Area riservata www.uiltucslombardia.net www.fisascatbrescia.it http://www.filcams.cgil.it/filcamslomb.nsf/dd5cab6801f1723585256474005327c8/38e3e2dd719b5e4ac1256a500052b7a2!OpenDocument www.ascom.brescia.it www.federalberghibrescia.it


COMMISSIONE PARITETICA PROVINCIALE DI CONCILIAZIONE DELLE CONTROVERSIE INDIVIDUALI SINGOLE O PLURIME

La Commissione, costituita ai sensi dell’articolo 29, titolo II Capo VI del CCNL per i dipendenti da aziende del settore turismo presso l’Ente Bilaterale Bresciano del Turismo si prefigge di dirimere le controversie individuali di lavoro, singole o plurime, al fine di esperire il tentativo obbligatorio di conciliazione, ex art. 412 ter c.p.c. come modificato dalla Legge n.183 del 4 novembre 2010

La Commissione è composta dal Segretario dell’Ente bilaterale del Turismo oltre che da un rappresentante dei datori di lavoro designato dall’Associazione Commercianti della provincia di Brescia e da un rappresentante dei lavoratori designato di volta in volta da Filcams-CGIL, Fisascat-CISL o da Uiltucs-UIL.

Ricevuta la richiesta di conciliazione, la Commissione provvederà entro 20 giorni alla convocazione delle parti; il tentativo di conciliazione sarà espletato entro 60 giorni dalla presentazione della richiesta.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente la Segreteria dell’Ente.