INAIL, CHIARIMENTI COVID-19

L'INAIL, con la circolare n.13/2020, ha fornito indicazioni sull'applicazione dell'art.42, comma 2, del D.L. n. 18/2020, che - com'è noto - hanno creato numerose preoccupazioni nel mondo imprenditoriale. Anche a seguito delle criticità rappresentate dalla Confederazione, l'Istituto ha modificato il precedente orientamento. L'Istituto rende noto, in particolare, che i criteri applicati per l’erogazione delle prestazioni assicurative ai lavoratori che hanno contratto il virus sono totalmente diversi da quelli previsti in sede penale e civile, dove è sempre necessario dimostrare il dolo o la colpa per il mancato rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza.  Leggi...

All. 1 COM - INAIL chiarimenti D.L. n. 182020, art. 42.pdf 398,31 kB

 

 

Ritorna alle notizie
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Chiudi